Screening del colon retto

Screening del colon retto

Screening per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore del colon retto

È un tumore che colpisce l'ultima parte dell'intestino: il colon retto. In Italia, è ai primi posti tra i tumori sia per frequenza sia per mortalità.

In genere, il tumore del colon retto si sviluppa a partire da formazioni benigne, chiamate polipi o adenomi, che spesso non danno alcun sintomo anche per anni. La trasformazione di un polipo in un tumore maligno è un processo molto lento, che richiede di solito dai 5 ai 15 anni. I programmi di screening colorettale, in molti casi, consentono di scoprire precocemente queste lesioni e offrono migliori possibilità di trattamento e di guarigione.

A partire dal mese di ottobre 2015, nella nostra ULSS lo screening del colon retto viene offerto con l’esame di ricerca del sangue occulto fecale (SOF o FOBT, "fecal occult blood test"). Esso è rivolto alle persone di età compresa tra i 50 e i 69 anni, ogni due anni.

La colonscopia – istruzioni per la preparazione

Istruzioni per prepararsi alla colonscopia, favorendo le procedure diagnostiche e operative

Risorse

Ricerca sangue occulto fecale

Ricerca sangue occulto fecale

Screening per la prevenzione e diagnosi precoce del tumore colon retto per i residenti nell'Ulss 20

Contenuti

I contenuti dell'argomento screening colon retto

Domande Frequenti

Tutte le risposte sul tema screening colon retto

Eventi

Incontri organizzati sul tema screening colon retto

Video

Rassegna video screening colon retto

Manuali

Pubblicazioni sugli screening colon retto

Potrebbe interessare

Sedi

Gli uffici ed i riferimenti per raggiungerci

Direttore

Informazioni sul Direttore del Dipartimento di Prevenzione

Personale

Il personale che lavora presso il Dipartimento di Prevenzione